0432 982628 estebenest@gmail.com

Trattamenti shiatsu viso e corpo

Sfatiamo un mito, lo Shiatsu non è un semplice massaggio, ma un vero trattamento viso e corpo

Trattamenti Shatsu viso e corpo

Sfatiamo un mito, lo Shiatsu non è un semplice massaggio, come può essere quello linfodranante o rilassante, ma è un trattamento molto antico, praticato nella Medicina Tradizionale Cinese fin dal 3000 A.C.

Shiatsu significa letteralmente pressione effettuata con il dito e viene effettuato da un operatore, professionista e certificato, che sostiene l’energia (Ki) del ricevente (Ukè) tramite pressioni costanti su tutto il corpo, dalla testa ai piedi.

Perché non è considerato un semplice massaggio? Perché opera sull’intero organismo, sia a livello fisico che a livello spirituale ed energetico. Il benessere ricevuto a seguito di una seduta non è solo momentaneo, ma genera uno stato di benessere prolungato nel tempo, atto a migliorare la salute dell’individuo in tutte le sfere, da quella immunitaria a quella emotiva.

Il massaggio Shiatsu, se praticato regolarmente, può permetterci di prevenire i malesseri dovuti allo stile di vita frenetico e sregolato della società odierna:

  • stress e nervosismo
  • ipertensione
  • ansie e angosce
  • paure
  • stati di confusione mentale

La filosofia del trattamento è di stimolare l’energia interna in modo da riequilibrarne il flusso energetico, andando a rimuovere di conseguenza il malessere naturalmente, attraverso un processo di autoguarigione. A differenza di altri tipi di massaggio, la manipolazione del corpo avviene in modo più profondo, vengono coinvolti tutti i muscoli del corpo, agendo globalmente sulla persona, lavorando sugli strati più profondi dell’energia interiore.

Lo Shiatsu è un trattamento completo e dai molteplici benefici:

  • rilascio di tensioni muscolari;
  • rilascio di tensioni emotive;
  • maggiore mobilità articolare;
  • sonno più profondo;
  • diminuzione delle emicranie;
  • miglioramento della circolazione sanguigna e linfatica;
  • riduzione dei disagi dati da squilibri ormonali;
  • stimolazione delle difese immunitarie.
  • Rilascia le tensioni all’addome
  • E’ utile contro i problemi digestivi
  • Migliora la concentrazione
  • Rallenta il processo di invecchiamento

Shiatsu Braccia Spalla

Le problematiche alle spalle possono derivare da tensioni a livello della mandibola o a blocchi nelle anche. Uno dei primi aspetti da analizzare per i problemi alle spalle, è lo stato della mandibola e dei relativi muscoli, oltre alle anche. Ad esempio se la persona soffre di bruxismo, è già un indice chiaro sulla possibile causa del problema. Si eseguono pressioni sul muscolo massetere, per rilassarlo, e si lavorano i meridiani collegati, Stomaco, Milza, Intestino Tenue e Intestino Crasso in particolare.

Altro tecnica usata è quella chiamata “pulizia delle scapole”. Di lato ad esse scorre il canale di Vescicola Biliare. Con manipolazioni consapevoli l’Operatore apre la scapola (per esempio mettendo il braccio del ricevente dietro la schiena, se questi non ha impedimenti o dolore nel farlo), esegue delle rotazioni della spalla e con pressioni certosine si inserisce sotto e a fianco la scapola lavorando Vescicola Biliare. Molte tossine si annidano in questa zona e le pressioni aiutano il corpo ad espellerle, di modo da facilitare la mobilitazione dell’articolazione e alleviare il dolore.

Shiatsu Viso / Cranio

Il nostro centro estetico propone la terapia cranio-sacrale, il cui nome deriva dalle ossa associate al sistema nervoso, che comprendono quelle del cranio, del viso e della bocca che costituiscono la scatola cranica e quelle della colonna vertebrale fino all’osso sacro.

La terapia è una tecnica di manipolazione tramite una palpazione leggera, delicata e non invasiva, effettuata da un terapista specializzato. Il sistema cranio-sacrale è direttamente in contatto con il cervello e il midollo spinale e ne influenza l’attività (coordinazione movimenti, giusta postura, respirazione, digestione, attività cardiaca, attività ghiandolare ecc.). Un’alterazione del ritmo e delle meningi che compongono questo sistema può provocare disturbi dell’intero organismo.

La terapia cranio sacrale ripristina il normale funzionamento del sistema, ridando movimento alle membrane e alle ossa craniche.

Si può facilmente intuire quindi come la terapia cranio sacrale possa risultare un coadiuvante ad altre terapie ed efficace per combattere molti problemi di salute come: rigidità articolare, dolori cronici, mal di testa, dolori alla cervicale e schiena, disfunzioni all’articolazione temporo-mandibolare, affaticamento cronico, allergie, ansia, depressione, insonnia, problemi emozionali e post trauma.

Shiatsu Schiena

Quando parliamo di mal di schiena, si comprendono una serie di problematiche tra le più disparate, con cause e conseguenze molto diverse fra di loro. Tra le cause di tale disturbo ricordiamo la debolezza dei muscoli addominali, la postura scorretta adottata dalla maggior parte delle persone, infiammazioni, traumi, la vita sedentaria, gli sforzi sul lavoro, la pratica dello sport effettuata in maniera sbagliata. Altre cause possono essere riconducibili alle condizioni ambientali (come il freddo, l’umidità) o a blocchi emotivi e psicologici che si manifestano sovente con dolore, che può essere acuto, sordo, cronico, fluttuante, etc.
Il mal di schiena comporta problematiche diverse a seconda di dove è localizzato: una cosa è un dolore intrascapolare, altra è all’altezza delle vertebre lombari. I trattamenti Zen Shiatsu differiscono a seconda che il problema sia nella parte alta della schiena o in quella inferiore. Da tenere presente che un dolore in una zona non necessariamente implica che la causa sia nella medesima area: un torcicollo può avere origine fra le scapole, come una lombalgia può nascere a livello dorsale.
Ma un mal di schiena può avere anche implicazioni diverse, causato da problematiche interne come un’infiammazione intestinale, una cistite, problemi alle ovaie, ad esempio. Il diaframma, muscolo preposto all’attività respiratoria, è un altro fattore che può essere causa di dolore alla schiena. Dal punto di vista strutturale, le gambe possono giocare un ruolo determinante per i problemi lombari, così come le braccia con le spalle lo possono fare per la parte alta della schiena.
Entrando nello specifico del trattamento Shiatsu, contro il mal di schiena non esistono dei veri e propri protocolli da seguire per affrontare le problematiche, in quanto ogni operatore esperto, usa e adatta le sue specifiche tecniche a seconda della persona e della situazione.
Di fronte a dolore acuto, patologie gravi (come può essere la lesione della cuffia dei rotatori), ernie appena uscite che causano infiammazione, è bene rivolgersi a un’autorità medica competente. Noi affronteremo problematiche che escono dall’ambito medico-fisioterapico, ambito che non riguarda l’Operatore Shiatsu (almeno in Italia).
Come si procede? Dopo un colloqui conoscitivo, si passa alla fase dell’osservazione: innanzitutto della postura, soprattutto in piedi, ma anche da sdraiati. Ad esempio si guarda se una delle due spalle è più alta, così come le anche. Se l’osso pubico è ruotato, se le gambe sono lunghe uguali. Infine si procede alla valutazione dell’addome, diagnosi energetica dei meridiani.

Per affrontare il lavoro sulla schiena, suddivideremo in due tipologie il mal di schiena:
• dolori nella parte alta della schiena, compresi collo e spalle (link)
• problematiche nella zona lombare, compresi anche ed addome (link)

Una volta finito, l’Operatore controllerà nuovamente la situazione: la postura, l’altezza di anche, spalle, lunghezza delle gambe e di nuovo ripeterà la valutazione energetica dell’addome. È raro che il problema si risolva dopo una sola seduta, ma sicuramente, se l’Operatore ha agito bene, si sentirà in subitaneo sollievo già dopo il primo trattamento. Quanti incontri fare dipende da molti fattori: da quanto tempo si ha il problema, l’età della persona, la reattività e capacità del corpo di reagire, la fiducia nell’Operatore, la disponibilità a migliorare lo stile di vita (postura, respirazione, dieta, esercizio fisico, attitudine mentale).

Shiatsu Anche / Piriforme

Se avete dolore lancinante sul lato o sul retro della gamba, si può essere affetti da sindrome del piriforme. Sindrome del piriforme è quando il nervo sciatico è irritato o schiacciato dal muscolo piriforme o piriforme tendine, che a sua volta invia intorpidimento, formicolio e dolore lungo la gamba. Vari fattori, come ad esempio disturbi della colonna vertebrale, possono causare irritazione del nervo sciatico, quindi è importante imparare a distinguere la causa principale della vostra sciatica.

Il piriforme è un muscolo di forma triangolare situato in profondità della natica sotto ai muscoli glutei.

L’ispessimento di questo muscolo produce un’irritazione del nervo sciatico che qui passa. I sintomi sono simili a quelli di un’infiammazione della radice del nervo sciatico ma la sindrome del piriforme non si riferisce a problemi delle radici dei nervi spinali né alla compressione di un disco intervertebrale. Questo disturbo è caratterizzato da dolore che può irradiarsi dal gluteo, alla parte posteriore di coscia e gamba fino al piede. Spesso al dolore si associano limitazione articolare dell’anca oltre a sensazione di formicolio e intorpidimento. Le condizioni di questo tipo sono indicate come neuropatie da intrappolamento.

Le cause possono essere svariate:
• Eventi traumatici al gluteo, anca o schiena
• Disturbi posturali
• Distorsioni recidivanti della caviglia
• Appoggio errato del piede
• Fibrosi conseguenti a lesioni muscolari
• Eccessiva attività muscolare che coinvolge i muscoli estensori dell’anca
• Sport che si svolgono in posizione seduta (come il ciclismo)

Shiatsu Intestino / Digestione addome

L’addome è la sede dove risiedono organi e visceri e spesso fattori esterni o anatomici possono portare a disfunzioni che condizionano in modo negativo la nostra quotidianità.

Le problematiche che riguardano l’alto e il basso addome sono molteplici e lo Shiatsu è indicato sia per le disarmonie del tratto digestivo, sia per quelle ginecologiche.
Con il termine mal di pancia intendiamo generalmente manifestazioni dolorose che possono interessare le zone di:
• Stomaco (gonfiore, gastrite, reflusso, nausea e vomito)
• Intestino (colite, stitichezza, infiammazioni croniche)
• Ovaie, utero, vescica (mestruo irregolare e doloroso, cistite)

Lo Shiatsu ha un effetto miorilassante e sedativo privo di effetti collaterali.
Il Meridiano di Stomaco si occupa della nutrizione. E’ responsabile dell’apporto di Ki a tutto il sistema attraverso la digestione del cibo e dei fluidi. Per i cinesi il meridiano nasce in bocca dove inizia la prima digestione con la masticazione e l’impasto del cibo. Sovrintende anche all’apparato riproduttivo.

Aspetto psichico. Il meridiano di Stomaco è deputato non solo del nutrire, ma anche di sapersi nutrire. Vuol dire prendere dall’esterno e portare dentro, quindi fame di conoscenza, fame di esperienza, ecc. In senso ampio significa saper godere della vita e della sua bellezza. E’ il piacere della vita. In sostanza la qualità energetica di questo meridiano riguarda la capacità umana di partecipare alle continue trasformazioni godendone appieno.

Shiatsu gambe

La pratica dello Shiatsu e in particolare della digito-pressione è antica quasi quanti l’uomo. Utilizzata da tantissime civiltà per alleviare dolori, allentare fatica e stress oggi può essere utile anche per ridurre il gonfiore e il senso di pesantezza alle gambe.

La ritenzione idrica si manifesta con gambe e glutei gonfi e/o doloranti, sensazione di freddo, stanchezza e pesantezza alle gambe, difficoltà a calzare alcuni modelli di scarpe.
Le cause principali della ritenzione idrica sono la stasi circolatoria e/o sistema linfatico inefficiente, insufficienza renale/cardiaca, ipertensione, alimenti troppo salati, poca acqua e fibre, abuso di farmaci, sedentarietà e/o posture errate, e abbigliamento costrittivo.

La stasi venosa e linfatica può causare ipossigenazione e alterato drenaggio dei tessuti dell’epidermide. L’epidermide non più rifornita di ossigeno e nutrienti origina la comparsa dei caratteristici micro noduli palpabili. L’ostacolo delle necessarie funzioni vitali produce la pelle a “buccia d’arancia”, questa può essere dolorante alla palpazione superficiale, gli infossamenti della pelle diventano stabili evidenziando le tipiche smagliature cellulitiche.

Una regolare attività fisica e la digitopressione Shiatsu possono migliorare le condizioni della persona trattata. I punti da stimolare per il trattamento Shiatsu sono sia localizzati che distali rispetto l’area interessata.

Shiatsu piedi

Le problematiche che possono riguardare i piedi come gonfiori, presenza di calli e duroni, affaticamento sono all’ordine del giorno e a queste si possono aggiungere altri fastidi.

Sono in tanti a credere che lo shiatsu rappresenti una tecnica di benessere orientale finalizzata a ridurre/eliminare dolori di natura muscolo-scheletrica. In realtà, che si tratti di massaggio shiatsu ai piedi o alla schiena, questo trattamento, largamente inteso, è invece finalizzato ad armonizzare i canali energetici liberando l’intero organismo dalle tensioni accumulate, che sono sempre alla causa dei problemi di salute fisici ed emotivi.
Alla base della pratica vi è un meticoloso lavoro di manualità, un massaggio basato sulla digitopressione e sulla riflessologia, con le quale condivide i principi, che si prefigge di far raggiungere a chi lo sperimenta una generale sensazione di benessere psico-fisico.

Come è facile intuire, non siamo in presenza di un semplice massaggio ai piedi. Il massaggio shiatsu ai piedi rappresenta una vera e propria arte, antica, che oggi come non mai si rivela utile per prevenire e sanare tutto ciò che purtroppo caratterizza la società odierna: stress, angoscia, paura, agitazione, ansia e confusione mentale.

Chi può richiedere questo trattamento

Chiunque può richiedere questo trattamento, fatta eccezione per chi presenta flebiti o trombo flebiti, si trova nei primi tre mesi di gravidanza, ha la febbre o è in cura con psicofarmaci.

è controindicato:

  • in presenza di tumori
  • patologie del cuore
  • patologie dei polmoni
  • Problematiche gravi al fegato o ai reni
  • Infiammazioni acute del nervo sciatico
  • Ernia al disco
  • Fratture

Potremmo pensare che i problemi legati ad un determinato dolore o problema siano legati esclusivamente a quella parte del corpo, ma non è così. Le problematiche legate ad una parte del corpo sono i sintomi di un altro problema, legato ad un’altra parte del corpo; dobbiamo tenere conto che il corpo lavora in realtà come un tutt’uno. Per questo motivo lo Shiatsu lavora su tutto il corpo, anche se la problematica è localizzata, andando a trovare la vera radice del problema e concentrandosi su quella.

Contattaci

Estè Estetica è un centro benessere situato a Gemona del Friuli, un'oasi di piacere creata su misura per te, dove il tempo si dilata, i sensi si acuiscono e i nostri trattamenti rimuovono ogni residuo di tensione dal tuo corpo. Contattaci per avere maggiori informazioni sui trattamenti e iniziare il tuo percorso benessere.



    Termini e condizioni
    Desideriamo farti sapere come conserveremo i tuoi dati, per quanto tempo e per quali finalità. Potrai in ogni momento visionarli e richiederci la loro cancellazione
    Acconsento alla vostra informativa sulla Privacy
    Leggi l'informativa